Operazione Trasparenza

TITR

 
 

Il Comune di Careggine si occupa della gestione delle tariffe e dei rapporti con l’utenza mediante il proprio ufficio tributi.

CONTATTI

(0583/6448317 – mail: p.pierotti@comune.castelnuovodigarfagnana.lu.it)

RICEVIMENTO IN COMUNE: venerdì ore 8:30 – 12:30
Comune di CAREGGINE
Via Carraia, 12
55030 Careggine (LU)
Telefono: 0583 661061
Fax: 0583 661062
Email PEC: comune.careggine@postacert.toscana.it

MODULISTICA

La modulistica dedicata è pubblicata alla sezione tutto tributi nel sito istituzionale del Comune.

SERVIZI E CALENDARI

Il servizio di raccolta e smaltimento rifiuti è effettuato dalla società GARFAGNANA ECOLOGIA AMBIENTE SRL -  G.E.A. Srl

Il servizio di spazzamento e lavaggio è effettuato dal Comune con mezzi e personale propri.

CALENDARIO RACCOLTA

INGOMBRANTI

MICRORACCOLTA

RACCOLTA PANNOLINI E PANNOLONI

ECOCENTRO

STATISTICHE

PERCENTUALE RACCOLTA DIFFERENZIATA CONSEGUITA NELL’ULTIMO TRIENNIO

TARIFFE

LE TARIFFE E SCADENZE DI PAGAMENTO TARI 2020 SONO STATE APPROVATE CON DELIBERA CONSIGLIO COMUNALE N°13 DEL 17/06/2020

REGOLAMENTO TARI VIGENTE

PAGAMENTI

MODALITA’ DI PAGAMENTO: il versamento deve essere effettuato mediante PAGOPA con  i modelli  trasmessi contestualmente all’avviso di pagamento dell’anno.

SCADENZE DI PAGAMENTO: 31/05 (IMPORTO COMPLESSIVO o PRIMA RATA) – 31/07 (SECONDA RATA) – 30/09 (TERZA RATA) – 30/11 (QUARTA RATA);

PER L’ANNO 2020 a seguito dell’emergenza epidemiologica da COVID-19 le rate sono tre con le seguenti scadenze: 31/07 (IMPORTO COMPLESSIVO o PRIMA RATA) – 30/09 (SECONDA RATA) – 30/11(TERZA RATA)

RITARDATO/OMESSO VERSAMENTO: in caso di mancato versamento di una o più rate alle date stabilite dal regolamento, il Comune provvede a notificare al contribuente, anche a mezzo posta raccomandata con avviso di ricevimento, solleciti di pagamento, dando un termine non inferiore a 30 giorni per effettuare il versamento della tassa non corrisposta, degli interessi legali e delle spese di notifica. Decorso inutilmente tale termine, il Comune provvede a notificare atto di accertamento per omesso o insufficiente versamento del tributo, con applicazione della sanzione pari al 30% dell’importo non versato o tardivamente versato.

SEGNALAZIONE ERRORI E VARIAZIONI

nel caso in cui il contribuente rilevi errori o debba comunicare variazione dei propri dati o relativi all’utenza rilevanti ai fini della commisurazione della tariffa può contattare l’ufficio tributi ovvero provedere inviando dichiarazione di variazione TARI o richiesta di RIMBORSO.

 

COMUNICAZIONI ARERA INTERVENTI DI MODIFICA QUADRO REGOLATORIO